Vai al contenuto

Ecco il motivo per cui sei la persona che frequenti

Questa è la ragione per cui sei la persona che frequenti.

I vostri amici sono le persone con cui passate gran parte del vostro tempo libero. Influenzano chi siete e chi diventerete. In pratica, voi siete le persone che frequentate.

Le decisioni che prendete influenzano in modo significativo chi sarete in futuro. Ma è la persona di cui scegliete di circondarvi che ha l'impatto maggiore.

Si può cambiare idea sulle cose, ma coloro che si sceglie di tenere vicino sono più importanti di quanto si pensi.

Queste persone possono frenarvi o spingervi ad andare avanti. Ma se c'è una cosa certa è che vi cambieranno.

Si è chi si frequenta perché scegliamo persone simili a noi. Inoltre, diventiamo più simili a loro più passiamo del tempo con loro.

Cominciamo ad apprezzare le stesse cose che piacciono a loro e persino a comportarci come loro e a rispecchiare il loro comportamento. Inevitabilmente, essi influenzano le nostre scelte e queste influenzano il nostro futuro.

Il detto "sei chi frequenti" significa in realtà che la scelta degli amici dice molto di voi. Va da sé, quindi, che dovreste cercare di circondarvi di persone che abbiano standard elevati, anche superiori ai vostri.

Come forse sapete, la qualità della vita dipende dagli standard che una persona ha. Se ci si pone degli standard bassi, non è possibile avere una vita di alta qualità.

Allo stesso modo, se vi ponete degli standard elevati per voi stessi, potete aspettarvi una vita di alta qualità. E questo standard che vi imponete si riflette sulle persone di cui vi circondate.

Forse siete amici di persone che sono rimaste bloccate in una routine per molto tempo. Mentre voi cercate di alzare i vostri standard e di puntare più in alto, loro continuano a riportarvi al loro livello di comoda monotonia.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

State certi che vi abbasseranno al loro livello ogni volta che cercherete di avanzare. Alla fine, o li lasciate o vi accontentate dei loro standard.

Se invece vi circondate di persone che si impongono standard elevati, vi spingeranno a stare al loro passo. Vi ispireranno e vi motiveranno a crescere e a migliorare.

Alcune persone invidiano troppo gli altri o semplicemente non vogliono perderli. Così, quando vedono che la persona in questione li ha superati, cercano di tornare la persona che conoscevano e che non invidiavano.

Come forse già sapete, cambiare l'ambiente circostante può influenzare in modo significativo la vostra vita e aiutare anche voi a cambiare. Ma qual è l'ambiente che vi circonda?

È difficile che gli edifici e gli alberi che vi circondano vi influenzino molto. Sono le persone che vi circondano a cambiarvi.

Se avete mai dovuto cambiare scuola, sapete di cosa parlo. Indipendentemente dal potenziale e dal talento che avete, se le persone intorno a voi non vi aiutano, non riuscirete a fare molto.

Dovete circondarvi di persone che credono in voi, che vi sostengono e che mirano a cose più grandi proprio come voi. Se invece passate il vostro tempo con chi è disposto ad accontentarsi, anche voi vi accontenterete di una vita mediocre.

Chi non è in grado di aiutarsi da solo, di certo non aiuterà voi. Dovrete invece aiutare loro o accontentarvi di essere impotenti voi stessi.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Se siete amici di una persona di cui non consigliereste a nessuno di essere amici, perché lo siete? Parliamo sempre dell'amore romantico e di quanto sia difficile lasciarlo andare, ma lo stesso si può dire dell'amicizia.

Non dovreste rimanere in una relazione che non va bene per voi, sia essa romantica o platonica. Non accontentatevi di una persona che non fa per voi, perché, proprio come avete bisogno del partner giusto, avete bisogno degli amici giusti.

Spesso continuiamo a stare vicino a chi chiaramente non si preoccupa abbastanza di noi, e perché? Non interessano le persone che non chiamano per sapere come stai se sei sparito dai radar per un po'.

A loro non importa nulla di voi e voi non volete essere come loro. Volete essere una persona che piace alle persone.

Siate qualcuno su cui gli altri possono contare. Diventate l'amico che vorreste avere. Siete le persone che frequentate, quindi scegliete gli amici con più saggezza.

È nella natura umana adattarsi all'ambiente circostante e avere la necessità di mimetizzarsi. Ma mentre ci si mimetizza, si rischia di scomparire e di pensare di appartenere a chi è altrettanto invisibile.

Mettetevi in un ambiente che vi richieda di adattarvi diventando la migliore versione possibile di voi stessi. Anche un semplice sorriso può essere contagioso, e se siete circondati da persone sempre tristi, non sarete felici.

Questo non significa che si debbano abbandonare coloro che hanno a che fare con difficoltà che li rendono naturalmente tristi. Ma evitate coloro che sono costantemente negativi e si rifiutano di cambiare.

Mi riferisco a coloro che sono più amareggiati che tristi. Non credono che le persone possano cambiare e sono incapaci di vedere il lato positivo della vita.

Tutti noi a volte ci sentiamo così di fronte alle difficoltà, ma chi è costantemente negativo non è il gruppo che vorreste frequentare. Voi siete le persone che frequentate, quindi evitate la negatività e la tossicità.

Se siete amici di persone che da anni non fanno nemmeno un passo verso una vita migliore, non lo farete nemmeno voi. Quando lo farete, vi accorgerete che non stanno percorrendo la stessa strada e dovrete tornare indietro o lasciarli indietro.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Forse siete amici di persone che sapete non essere adatte a voi. State investendo tempo ed energie in queste relazioni, ma non ne ricavate nulla.

Si finisce per perdere un sacco di tempo con chi non ha intenzione di rimanere a lungo.

Scegliendo con più attenzione i vostri amici, investite in relazioni a lungo termine che vi portano molti benefici. Trovare dei veri amici che ti sostengono sempre e ti spingono ad andare avanti non ha prezzo.

Perché mai dovreste essere amici di qualcuno che invece non vi dà nulla in cambio? Non dico che dobbiate essere amici solo di chi vi fa comodo, ma vi meritate qualcosa in cambio.

Può trattarsi di crescita personale e di esperienze positive, ma soprattutto di impegno e sostegno a lungo termine. Se invece passate il tempo con persone che parlano di voi alle spalle, vi faranno solo sentire male.

Inoltre, poiché la maggior parte delle persone crede che siate chi frequentate, gli altri penseranno che anche voi siete pessimisti, che anche voi spettegolate e criticate.

Chi conosce i vostri amici penserà che siete come loro. Se questo vi preoccupa, avete bisogno di amici diversi.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Non li troverete se vi limitate al vostro vecchio gruppo, perché vogliono essere amici di persone come loro.

Forse i vostri amici non sono poi così male, ma la domanda principale è: vi trattengono o vi spingono verso di loro? Si preoccupano di voi, sono presenti per voi, vi mostrano compassione e sono onesti?

Se volete capire come vi vedono le persone, scrivete i difetti più evidenti dei vostri amici. Forse hanno anche delle grandi qualità, ma sono i loro difetti che possono dirvi se volete un amico così.

Ora che conoscete i loro difetti, pensate se li avete anche voi. Anche se non li avete, molte persone penseranno che li avete.

Questo non significa che dobbiate abbandonare le persone a cui tenete solo perché gli altri non vedono quanto sono grandi. Ma sono grandi e che tipo di effetto hanno su di voi?

Cosa dice di voi la scelta degli amici? Provate a rispondere a questa domanda guardando il vostro gruppo dalla prospettiva di qualcun altro.

Pensate ai vostri amici ideali e a cosa penserebbero delle persone che frequentate. Non dimenticate che voi siete le persone che frequentate, ed è così che vi vedranno.

E se i vostri amici ideali non volessero essere vostri amici se dovessero incontrarvi ora? Pensate a cosa potreste cambiare di voi stessi per cambiare le cose.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Anche i vostri attuali amici cambieranno? Come reagiranno ai vostri tentativi di migliorarvi?

Non siate mai amici di persone che vi trascinano in basso quando state cercando di andare più in alto. A nessuno piacciono le persone amareggiate che non riescono a credere che qualcuno possa avere successo.

La dura realtà è che, quando si vuole cambiare, bisogna cambiare anche le persone con cui si è amici. Un giorno vi sveglierete che non siete più la persona che eravate prima, e chi vi conosceva allora non lo vedrà chiaramente.

Si parlerà di cose di voi che non vi descrivono più. E potrebbero persino iniziare a pensare male di voi per aver cambiato.

Se i vostri amici sono così, dovete ripensare alla vostra amicizia.

Dedichiamo tanta attenzione alla ricerca del partner giusto, eppure spesso ci accontentiamo quando si tratta di scegliere gli amici. Basta stare un po' nello stesso ambiente e pensiamo che saremo amici per sempre.

L'ambiente cambia, il tempo passa, voi iniziate a cambiare... E i vostri amici rimangono gli stessi o vanno in una direzione diversa.

Trovare un'amicizia vera e duratura è molto difficile. E non si tratta di avere mille persone che ti salutano quando ti vedono.

ISi tratta di avere nella propria vita quelle poche persone che si possono chiamare nel cuore della notte quando si ha bisogno di una spalla su cui piangere. Saranno presenti nei momenti difficili, ma celebreranno anche i vostri successi.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Invece di invidiarvi o sperare che rimaniate uguali, continueranno a migliorarsi e a migliorare voi.

La loro positività influenzerà anche voi ad essere più positivi.

Vi è mai capitato di essere amici di una persona veramente intraprendente? Se lo avete fatto, probabilmente avete notato che in qualche modo vi influenzano a inseguire i vostri obiettivi. Lo fanno anche se non ci provano.

Diventiamo come le persone con cui passiamo la maggior parte del tempo, e sicuramente l'avrete notato. È nella nostra natura avere bisogno di appartenere e di inserirci, ma il fatto che ci si inserisca in un posto non vuol dire che vi si appartenga.

Se cercate di inserirvi e ci riuscite, inizierete a sentirvi a vostro agio. Il vostro gruppo di amici vi appartiene?

Pensate a ciò di cui parlano più spesso, a ciò che li interessa e a ciò su cui si concentrano. Che tipo di persone sono e dove sono dirette in futuro?

Soprattutto, chiedetevi se volete diventare la persona di cui siete amici. Vi piacerebbe essere loro e piacereste agli altri? Dove finireste?

Scrivete che tipo di persona volete essere. Quella è la persona con cui dovreste essere amici.

Se pensate che quella persona non voglia uscire con voi, dovete iniziare a fare dei cambiamenti. Osservate come reagiscono i vostri attuali amici a questi cambiamenti.

Alcuni di loro vorranno incoraggiarvi e seguire il vostro percorso, mentre altri vorranno riavere la vecchia persona. È molto probabile che coloro che sentiranno la mancanza del vecchio te cercheranno di farti rimanere quella persona.

Forse vi piacciono, ma vorreste essere come loro? In caso contrario, non dovrebbero far parte della vostra cerchia ristretta.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Le cinque persone a cui siete più legati e con cui passate la maggior parte del vostro tempo vi influenzano più di quanto possiate immaginare. È quindi fondamentale scegliere con cura queste persone.

Voi imparate da queste persone e loro imparano da voi, quindi cosa potrebbero insegnarvi? Volete essere la persona che ha le loro stesse abitudini?

Volete amici che sappiano godersi la vita, pur impegnandosi a fondo per raggiungere i propri obiettivi. Devono avere valori fondamentali simili ai vostri e pensare al futuro.

Alcune persone non hanno problemi a rimanere bloccate nel passato, o semplicemente trovano troppo difficile lasciarlo andare. Naturalmente è bene cercare di aiutarle, ma bisogna anche rendersi conto di quando non vogliono aiutarsi da sole.

Se non hanno obiettivi e piani per il futuro, è probabile che rimangano come sono ora.

Si sa che è nella natura umana seguire la folla. Se i vostri amici vi dicono di non fare qualcosa, probabilmente non la farete.

Non è nemmeno necessario che lo dicano direttamente, possono semplicemente scoraggiarvi o restare inerti mentre cercate di inseguire i vostri sogni. Avete bisogno di persone che vi incoraggino e che vi trascinino con loro mentre vanno avanti e progrediscono.

Pensate se siete cambiati negli ultimi anni. Quanti di questi cambiamenti sono stati influenzati da coloro che vi circondano e quanto spesso avete cercato di compiacerli?

Non è necessario essere un compiacitore di persone per preoccuparsi di piacere agli altri. Ci piace dire che non ci interessa quello che pensano gli altri, ma è una grande bugia.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Inconsciamente, tutti noi ci preoccupiamo di ciò che gli altri pensano di noi e vogliamo piacere loro. Ecco perché spesso cambiamo per essere più simili a loro e sentirci accettati.

Tuttavia, dovete essere accettati dal pubblico giusto, perché alcuni non accetteranno una nuova versione di voi. Il pubblico giusto è progressista e accetta i cambiamenti.

Lavorano per migliorare la loro vita e vi faranno sentire il bisogno di migliorare la vostra.

Pensate a quanto siano importanti per voi le opinioni dei vostri amici. Sicuramente significano molto per voi e influenzano le vostre decisioni, anche se in quel momento non ve ne rendete conto.

Così come le relazioni sentimentali hanno bisogno di limiti sani, anche tutte le altre relazioni che sviluppate hanno bisogno di limiti sani. Siete le persone che frequentate, ma non dovete permettere loro di cambiare completamente la vostra persona.

Non permettete mai ai vostri amici di controllarvi e di farvi trasformare in qualcuno che non volete essere. Avete bisogno di essere accettati per quello che siete veramente e di essere incoraggiati a diventare la versione migliore di voi stessi, non una copia di qualcun altro.

Si dice che si è chi si frequenta, ma ci sono ancora differenze tra voi e i vostri amici. Non volete confondervi completamente con la vostra folla e cercate addirittura di diventare uno di loro.

Queste persone dovrebbero ispirarvi a scoprire chi volete veramente essere, purché vi spingano a migliorare voi stessi. Tuttavia, non vi costringeranno mai a cambiare e dovreste stare alla larga da chi ci prova.

La lealtà nell'amicizia è molto importanteMa quando siete fedeli a chi vi fa del male, fate solo del male a voi stessi. Dovreste essere fedeli a voi stessi più che a chiunque altro, e non alla persona che siete ora, ma a quella che volete diventare.

Gli amici ti plasmano, ma tu sei sempre tu e puoi sempre migliorare. Il percorso di crescita personale non finisce mai e c'è sempre spazio per migliorare.

I cambiamenti, però, non sono facili, quindi avete bisogno di tutto il sostegno possibile.

Siete la persona che frequentate, ma è la persona che volete essere? È la persona con cui gli altri vorrebbero essere amici?

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Ognuno di noi ha una propria vibrazione, che può essere piuttosto contagiosa. Che vi piaccia o no, prenderete le abitudini, i comportamenti, le opinioni e gli interessi di coloro che frequentate.

Voi tenete a loro e volete che loro tengano a voi, quindi abbracciate ciò che loro ritengono positivo. Ma chiedetevi: È una cosa buona?

La persona che volete essere lo considererebbe positivo? Se vi circondate di persone positive, anche voi sarete più positivi.

È evidente che le persone con cui passiamo il tempo ci influenzano, perché possono cambiare il nostro umore in un secondo. Se il vostro amico si sente giù di morale, riuscirete a tirarlo su di morale oppure farà sentire giù di morale anche voi.

E questo è solo un piccolo esempio di come le persone che frequentiamo ci influenzano. Si può dire a qualcuno "Sono sempre qui per voi"Ma se non lo pensi davvero, non sei un buon amico.

Se i vostri amici vi hanno fatto una cosa del genere, probabilmente è per questo che fate queste promesse. Spesso le persone che sono state rifiutate o ferite da coloro a cui tengono fanno lo stesso con gli altri.

L'onestà è importante in un'amicizia e se i vostri amici vi mentirebbero senza battere ciglio, non sono vostri amici.

FATTO! Ecco perché sei la persona che frequenti

Questo non significa che non ci siano altri che non mancherebbero mai alle loro promesse o tradirebbero la vostra fiducia. Ma se invece vi attaccate alla gente sbagliata, inizierete a pensare che le pugnalate alle spalle e quant'altro siano normali.

Non è normale e avete bisogno di veri amici che vi difendano, non che vi tradiscano. Dovete essere questo tipo di amici anche per gli altri.

Si dice che la vita sia breve, ma in realtà è piuttosto lunga. In questo viaggio è necessario avere accanto le persone giuste e che restino con noi.

Scegliere gli amici è importante quanto scegliere il partner. Sono quelli con cui passerete gran parte del vostro tempo, quindi vi influenzeranno e vi plasmeranno.

A volte vi prosciugheranno persino l'energia, ma dovete essere presenti per loro proprio come loro lo sono per voi. Se invece vi prosciugano continuamente e non mostrano alcuna volontà di lavorare su se stessi, dovrete abbandonarli.

Siete chi frequentate e volete essere il tipo di persona che solleva gli altri. Siate qualcuno che ispira gli altri, non che li invidia.

Circondatevi di persone così e vedrete come la vostra folla vi trasporterà. Gli amici possono farvi progredire o lasciarvi ristagnare.

Coloro che vi trascinano di nuovo dove non volete essere non sono le persone che volete nella vostra cerchia ristretta. È ancora meglio essere soli che circondati da falsi o persone che non riescono nemmeno a immaginare quanto possiate essere straordinari.

Scegliete i vostri amici con saggezza!

Ecco il motivo per cui sei la persona che frequenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    it_IT