Vai al contenuto

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno?

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ripiego?

"Presumo che il mio ex abbia una relazione di ripiego, ma non so se sia vero. Mi sto inventando tutto o mi ha davvero sostituito con la prima donna che ha incontrato dopo la nostra rottura? E cosa devo fare? Dovrei cercare vendetta?".

Affrontare una rottura non è mai facile, ma quando si scopre che il proprio ex è andato avanti nel giro di pochi secondi, le cose non fanno che peggiorare. Avete ancora problemi a dormire la notte perché siete devastati dalla rottura, ma non sembra che il vostro precedente partner stia provando gli stessi sentimenti.

Questa è la peggior realizzazione di sempre. Non pensavate che vi avrebbe fatto così male scoprire che il vostro ex è andato avanti, ma eccovi qui, incapaci di pensare a qualsiasi altra cosa che non sia lui.

Come potete essere sicuri che si tratti solo di una relazione di ripiego e niente di più? E c'è qualcosa che dovresti fare al riguardo? Dovresti dargli una seconda possibilità?

Affrontiamo questi temi uno per uno.

4 segni che il vostro ex ha una relazione di ripiego

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno?

Alcuni ritengono che il modo migliore per trattare con la rottura è di intraprendere un'altra relazione il prima possibile. Quello che non capiscono è che queste azioni impediscono di andare avanti. Prolungano solo il processo di guarigione e causano un trauma inutile.

Tuttavia, il vostro ex ragazzo potrebbe aver deciso di affogare i suoi dispiaceri a modo suo. I seguenti segnali sono la prova che sta vivendo una relazione di ripiego, anche se voi non volete ammetterlo.

1. Vi siete lasciati di recente

"Ci siamo appena lasciati. Com'è possibile che stia già uscendo con un'altra? Com'è possibile che il mio ex abbia una relazione di ripiego?!".

Uno dei primi segnali che indicano che il vostro ex è coinvolto in un'attività di una relazione di ripiego è anche quello più rivelatore.

Chiaramente non sapeva cosa fare e non era abbastanza forte per guarire da solo. Così, ha pensato che il modo migliore per dimenticarti sarebbe stato quello di trovare un'altra ragazza.

Molte persone credono che affrettare una nuova relazione possa salvarle, ma alla fine si rivela una trappola. Si portano dietro tutti i fardelli della relazione precedente in una nuova relazione.

E la cosa peggiore è che chi finisce in una relazione di ripiego non riceve l'aiuto che cerca. Anzi, finiscono per soffrire ancora di più quando si rendono conto che il loro nuovo partner non è in grado di fornire loro la salvezza che cercano.

2. La sua nuova relazione sta andando troppo veloce

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno 4

Vi sembra che la nuova relazione del vostro partner stia andando troppo veloce? Sembra che stia saltando tutte le fasi importanti della conoscenza reciproca. Come se avesse premuto il tasto "avanti veloce".

Forse la sua nuova ragazza ha già conosciuto tutti i suoi amici, cosa che avete dovuto implorare di fare. Ha persino conosciuto i membri della sua famiglia e si vedono tutte quelle foto felici in cui partecipano ai pasti della famiglia come una vera coppia.

Una parte di voi probabilmente si sente gelosa perché avete dovuto aspettare a lungo prima di arrivare a questo punto. La sua nuova compagna ha già ottenuto tutti i vantaggi della fidanzata, anche se probabilmente non li ha chiesti.

Ma solo perché si pensa che siano felici, non è detto che sia così. Forse sta semplicemente cercando di convincersi che loro due si stanno divertendo. Sta cercando di continuare proprio dove voi due avete chiuso la vostra storia.

Tuttavia, si renderà presto conto che non è possibile. Nessuno può sostituirti e la sua nuova ragazza è solo un'illusione di felicità. Una volta che tutto si sarà sistemato, si renderà conto di quanto sia infelice in realtà.

3. Sta cercando di farti ingelosire

Ogni volta che lo incontrate, è ovvio che fa le cose solo per farvi ingelosire. Parla ad alta voce della sua nuova compagna per farsi sentire da voi. Non riesce a smettere di baciarla non appena vi nota. Oppure si vanta di quanto sia felice con i vostri amici comuni.

Questo ragazzo non è felice, ma farà di tutto per far credere agli altri di esserlo. In fin dei conti, sta ancora soffrendo dopo la rottura e tutta questa storia del ripiego rende più difficile guarire e andare avanti.

Pensava che fingere di stare bene lo avrebbe aiutato, ma in realtà lo riportava solo al punto di partenza.

4. La sua nuova ragazza è su tutti i suoi social media

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno?

Il vostro ex continua a postare foto con la sua nuova ragazza anche se vi siete lasciati un mese fa? Continua a nominarla nei suoi post sui social media ogni giorno?

Ebbene, questa è la prova definitiva che il vostro ex sta vivendo una relazione di ripiego, facendo del suo meglio per dimenticarvi. Ma più ci prova, più commette errori gravi.

Tutte le foto felici che pubblica non sono altro che poveri tentativi di farvi ingelosire. Ma è solo una farsa.

Cosa fare quando si è certi che il proprio ex ha una relazione di ripiego?

"Il mio ex ha una relazione di ripiego, come devo reagire?".

Una volta accertato che il vostro ex ha una relazione di ripiego, potreste sentirvi persi. Cosa fare adesso? Dovete reagire e fargli assaggiare la sua stessa medicina? O dovreste provare a parlare con lui? Se sta facendo tutto questo solo per convincervi di essere felice, significa che vi ama ancora, giusto?

Capire quale sarà il prossimo passo può essere difficile, soprattutto se vi siete lasciati da poco. La ferita è ancora fresca e non sapete cosa fare.

Tutte le emozioni dopo il colpo di fulmine non si sono ancora calmate e si ha la sensazione di non essere lucidi. Avete quindi bisogno di un ulteriore aiuto. Avete bisogno di qualcuno che vi guidi e vi aiuti a capire come muovervi.

Ed è esattamente quello che otterrete continuando a leggere.

1. Non pregarlo di tornare insieme

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno 2

Dopo una rottura, la regola numero uno è di solito semplice. Non chiamatelo nel cuore della notte implorandolo di tornare. Non bombardatelo di messaggi di testo chiedendogli di fare due chiacchiere con voi.

Se fate una di queste cose, non farete altro che peggiorare la vostra situazione.

So che sei ferita. Sei abituata ad averlo intorno e ora che non c'è più ti sembra di non sapere cosa stai facendo. Come si fa ad andare avanti? Come continuare a vivere senza di lui?

Può sembrare che lui sia la soluzione di cui avete bisogno, ma non è così. In questo momento, deve mantenere la calma e permettersi di elaborare tutte le emozioni che sta provando.

Implorarlo di tornare insieme non vi aiuterà, a prescindere da ciò che credete. Quindi, fate un respiro profondo e prendetevela comoda.

2. Non cercare di sabotare la sua nuova relazione

Vederlo sorridere con la sua nuova ragazza probabilmente non è il modo migliore per iniziare il vostro processo di guarigione. A questo punto, l'unica cosa che vuoi fare è sabotare la loro relazione e rovinare tutto quello che hanno.

Ma prima di prendere decisioni irrazionali, ricordatevi che lui sta solo fingendo di essere felice. Se la cosa ti facilita, puoi essere certa che non ti ha ancora dimenticata. Sta solo fingendo i suoi sentimenti per ferirti.

Quindi, non diffondete voci sulla sua nuova ragazza e non contattatela per parlare di lui in modo insensato. Siete molto più brave di così, quindi non c'è bisogno di fare cose di cui vi pentirete tra un mese.

Se pensa che avere una relazione di ripiego lo aiuterà ad andare avanti, allora lasciatelo fare. Lasciategli vivere la sua vita come vuole e non cercate di interferire. Non abbassate i vostri standard morali per qualcuno che non vale più il vostro tempo e le vostre energie.

3. Concedetevi tempo e spazio per guarire

Cosa devo fare se il mio ex ha una relazione di ritorno?

Non date per scontato che dobbiate intraprendere una relazione di ripiego solo perché il vostro ex l'ha fatto. In seguito si renderà conto di aver commesso un grosso errore e quando arriverà quel momento, voi lo avrete già dimenticato e lui starà ancora soffrendo.

Quindi, la cosa migliore da fare in questo momento è concedersi tempo e spazio sufficienti per guarire. Permettete a voi stessi di elaborare ogni fase che segue la rottura e imparate a conoscere meglio voi stessi in questo modo.

Inoltre, assicuratevi di unfolloware il vostro ex o di silenziare i suoi post in modo da non vederlo molto. Non seguite i suoi profili cercando di capire cosa sta facendo. Piuttosto godetevi i momenti senza di lui e lasciate che il vostro cervello e il vostro cuore si disintossichino dalla sua presenza.

Ricordate a voi stessi ogni giorno che la vostra relazione sarebbe durata se le cose fossero state destinate. Non si può forzare nulla e anche se state vivendo l'esperienza più difficile della vostra vita, le cose miglioreranno. A un certo punto, vi renderete conto che tutto è accaduto come doveva accadere.

Non è lui la fonte della vostra felicità. Non lo è mai stato e non lo sarà mai. Imparate ad accettarlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    it_IT