Vai al contenuto

Fobia dell'impegno: 10 segni che voi o il vostro partner ne siete affetti

Fobia del fidanzamento: 10 segni che tu o il tuo partner ne siete affetti

Avete già sentito parlare di fobia dell'impegno. Avete sentito parlare di persone che hanno problemi a pianificare una relazione perché potrebbero rimanere con quella persona per sempre.

Questa paura può estendersi anche ad altri aspetti della vita. Può influenzare le scelte relative al lavoro che si accetta, alle relazioni che si intrattengono e persino alle amicizie.

Per questo motivo, molte persone tendono a scegliere cose che non sono durature. Ma a volte le persone si oppongono a questo perché la società fa credere loro che l'impegno sia l'unica cosa che dovrebbero fare.

La paura di impegnarsi è diventata ancora più diffusa con l'avvento di Internet e dei social media. Le persone ora sanno che ci sono tante altre opzioni oltre a quella di iniziare una relazione in giovane età, e rimanere con quella persona per sempre sembra uno spreco.

Ci sono molti altri pesci nel mare, perché dovrebbero sistemarsi e impegnarsi con una sola persona?

Non c'è niente di male negli incontri occasionali, lasciatemelo dire. Ma la differenza sta nelle ragioni che vi stanno dietro. Il motivo è la paura di impegnarsi? O credete che sia il vostro partner ad avere questo problema?

10 segni di fobia dell'impegno

1. Non fate mai progetti per il futuro

Fobia dell'impegno 12 segni che voi o il vostro partner ne siete affetti

Il futuro sembra qualcosa di lontano per chi soffre di fobia degli impegni. Si passa da un giorno all'altro senza la necessità di pianificare nulla in anticipo.

Ad esempio, se volete uscire con qualcuno, non lo pianificherete con settimane di anticipo. L'altra persona deve essere libera nei prossimi due giorni (o addirittura il giorno stesso).

Semplicemente non vi sentite a vostro agio ad aspettare che capiscano le cose o che siano liberi.

E quando si ha una relazione, pianificare cose come il matrimonio o un viaggio con mesi di anticipo sembra l'idea peggiore che si possa immaginare. Potreste cambiare idea milioni di volte, quindi impegnarsi in quell'idea è semplicemente troppo rischioso.

Che ci crediate o no, la maggior parte delle persone non ha questo problema. Ci sono molti che non si preoccupano di pianificare le cose in anticipo. Amano sapere cosa succederà in futuro e si divertono a pianificarlo.

Le persone che soffrono di questa paura di solito non pensano di cambiare idea troppo in fretta e di deludere qualcuno per questo.

Invece di pianificare, preferiscono seguire la corrente in base al loro stato emotivo attuale.

2. Non avete mai avuto una relazione seria

Credo che dipenda da ciò che si considera una serio relazione. Si tratta di una relazione che dura anni o di una relazione in cui si può parlare di matrimonio già ai primi appuntamenti?

Dipende dalla definizione che se ne dà. Ma le persone con la fobia dell'impegno non sono in grado di mantenere una relazione seria.

Quando incontrate qualcuno e vi dice che tutte le sue precedenti relazioni sono durate pochi mesi, nel vostro intimo sapete che non durerà a lungo nemmeno con voi.

Si incontra una persona e si pensa di poterla cambiare, ma in fondo si sa che non è così.

Come già detto, non c'è niente di male a frequentare una persona in modo casuale. Ma quando si inizia una relazione vera e propria, si vuole che duri, quindi si dedica molto tempo e impegno all'altra persona.

A volte, però, le persone non sanno come restare. Le cose si fanno troppo serie e si ha la sensazione di soffocare.

L'ansia li assale fino al punto di sentirsi annegare se non escono subito da lì.

Questo è probabilmente il segno più comune che una persona ha la fobia dell'impegno e potrete scoprirlo semplicemente ponendo a voi stessi o al vostro partner un paio di domande.

3. Si entra in una relazione sapendo che non durerà.

Fobia dell'impegno 1

Ci si predispone al fallimento prima ancora di iniziare una relazione. Ci sono così tanti difetti che vedete nel vostro partner o in voi stessi che semplicemente non vi sembra giusto rimanere in una relazione per un periodo di tempo più lungo.

Di solito succede che le persone entrano in una relazione con l'intenzione di farlo. Escono con l'intento di incontrare una persona con la quale possano avere un'autentica sintonia e di cui possano innamorarsi.

I vostri amici parlano sempre delle persone che incontrano, di come pianificano ogni appuntamento e di come pianificano persino il futuro nei primi mesi della relazione.

Per chi soffre di problemi di impegno, questa non è una possibilità. Sanno che la loro relazione prima o poi fallirà. Rimangono solo perché sperano che qualcosa possa cambiare o perché la persona gli piace davvero.

Se avete paura di impegnarvi, sapete cosa intendo. È quando pensate a voi stessi: "Beh, sarà terribile spezzare il loro cuore quando arriverà il momento".

Inconsciamente vi sentite già in colpa per questo. Tuttavia, sapete che rompere con loro sarà inevitabile e che è meglio farlo che rimanere in una relazione seria.

4. Trascorrete molto tempo a mettere in discussione la relazione

Ci sono così tante altre persone al mondo, credi davvero che sia quella giusta per te? A volte le persone non riescono a superare questa domanda, per quanto banale possa sembrare.

Ad un certo punto o ad un altro (a volte prima ancora che la relazione sia ufficiale), metterete in discussione la relazione.

Inizierete a chiedervi se questa persona è giusta per voi, se dovreste stare con lei e se la vita sarebbe migliore se foste single.

Questo non significa che le persone che soffrono di fobia dell'impegno rimangano in una relazione per un periodo di tempo più lungo, anche quando sanno di non volerci stare.

Se soffrite di questo problema, vi chiederete sempre se questo è l'amore che meritate. Vi chiederete persino se vi amano davvero o se è solo per finta.

Questo accade a causa dei vostri sentimenti assillanti, perché le cose non dovrebbero essere così terribili. Pensate che l'amore dovrebbe essere senza sforzo, ma la vostra mente vi sta dicendo di scappare dalle colline, mentre il vostro cuore vi sta implorando di restare.

L'ansia sale alle stelle! Volete davvero stare con questa persona, ma l'impegno necessario per stare con lei non vi convince.

5. Non usate mai la "parola con la L".

Fobia dell'impegno 12 segni che voi o il vostro partner ne siete affetti

Aspettate che sia il vostro partner a dirlo per primo, così potrete pensarci su. Sembra una sciocchezza, ma dire che si ama qualcuno quando si ha la fobia dell'impegno è come una grande pietra miliare che non si è pronti a superare.

Quando si sente anche solo la parola "amore", l'istinto ci dice di scappare il più velocemente possibile. Non c'è niente che possa migliorare la situazione anche dopo mesi di frequentazione.

Quando si rispondono queste parole al partner, ci si sente come se si fosse appena commesso un crimine d'odio.

A volte si ha paura dei sentimenti in generale. Il modo in cui potete notare questo problema nel vostro partner è quando vi dice che vi ama, ma non riesce a guardarvi negli occhi.

Potreste sentire che balbettano le parole o che la loro voce si abbassa. Tutti questi sono segnali che indicano che non vi amano davvero o che, anche se vi amano, questo li spaventa.

Chi soffre di fobia dell'impegno può addirittura interrompere la relazione quando il partner inizia a provare qualcosa per lui. Sì, la situazione diventa così grave.

6. Non avete un grande gruppo di amici

Avere molti amici (o amici in generale) significa doversi fidare di molte persone contemporaneamente. Bisogna lavorare su queste relazioni, coltivarle ed essere sempre presenti.

Nelle amicizie, non è così facile ignorarle per poi tornare e comportarsi come se non fosse successo nulla. Molte persone cercano amici per la vita, su cui poter sempre contare.

Una persona che soffre di fobia dell'impegno probabilmente avrà solo uno o due amici intimi, mentre gli altri sono molto sostituibili nella sua vita.

Un giorno si incontrano con loro, ma il giorno dopo non vogliono più sentir parlare di quella persona.

Una persona con la fobia dell'impegno non prova nemmeno rimorso quando taglia i ponti con qualcuno. La maggior parte delle volte si sentirà come se meritasse comunque di meglio, senza rendersi conto che potrebbe essere stato lui il problema per tutto il tempo.

Poiché non sono in grado di fidarsi delle persone a lungo termine o di impegnarsi nelle loro relazioni (platoniche o di altro tipo), le persone spesso si allontanano da loro.

Il più delle volte, si assicurano che tutti coloro che li circondano sappiano quanto tutti siano assolutamente sostituibili. Persino loro stessi sono sostituibili.

Quando si incontra una persona di questo tipo o se si riconosce in se stessi questo tipo di comportamento, è un segno evidente di fobia dell'impegno.

7. Non bisogna mai etichettare le relazioni

Fobia dell'impegno 2

Un'altra indicazione della fobia dell'impegno è quando la persona non vuole mai dare un'etichetta alle cose.

Sembra strano farlo. Per esempio, volete rendere le cose ufficiali e chiamarvi a vicenda fidanzato e fidanzatama il vostro partner non vuole nemmeno sentirne parlare.

Ogni volta che uno di voi cerca di sollevare l'argomento, l'altro lo mette da parte.

Vi siete mai trovati in una situazione in cui dare un'etichetta alle cose non vi sembrava giusto? So che penserete che è perché non volevate affatto quella persona in quel senso, ma quante volte è successo?

Quante volte avete dovuto spiegare a qualcuno che avevate bisogno di più tempo, che non potevate prendere quella decisione per capriccio o cose del genere?

Avete mai avuto una conversazione imbarazzante su questo argomento, al punto che l'altra persona si è arrabbiata?

È strano perché altri riescono a impegnarsi con qualcuno e a rendere le cose ufficiali nel giro di pochi appuntamenti. Ma per te è difficile.

Questo è uno dei segni più evidenti della fobia dell'impegno. Soprattutto se non volete impegnarvi nemmeno dopo mesi di frequentazione.

8. Non date priorità al vostro partner

Fare del proprio partner la priorità più importante della propria vita sembra uno spreco. Probabilmente questa frase sembra la cosa peggiore che si possa dire, ma chi soffre di questa paura paralizzante semplicemente non riesce a superarla.

Hanno una loro vita, perché sanno che la loro carriera non si sveglierà una mattina e deciderà di non amarli più.

Per esempio, se sospettate che il vostro partner abbia la fobia di impegnarsi, potreste avere la sensazione che non ci sia mai per voi. Avete l'impressione che, qualunque sia il motivo per cui avete bisogno di loro, ci sia sempre qualcosa di più importante.

Gli inviate un messaggio di testo chiedendogli di venire da voi e loro vi rispondono che devono preparare la cena, tagliare il prato, lavare la macchina o fare altre sciocchezze.

Certo, cose come la vostra carriera devono essere importanti, ma non al punto da farvi dimenticare completamente di essere parte della relazione.

Fare di qualcun altro una priorità sembra la cosa più spaventosa da fare nella vita. Quindi, come si può pretendere questo da qualcuno che non è in grado di impegnarsi senza sentire una pressione e un'ansia snervanti?

Altre persone pensano che sia così facile innamorarsi e rimanere innamorati dando priorità al proprio partner. Farebbero qualsiasi cosa per l'amore della loro vita. Ma per chi ha la fobia di impegnarsi, questo sembra solo una seccatura.

9. Siete molto riservati

Fobia dell'impegno: 12 segni che voi o il vostro partner ne siete affetti

Il modo migliore per sapere se avete paura di impegnarvi è prestare attenzione a quanto (o quanto poco) vi fidate degli altri. Vi trattenete quando parlate di cose personali perché ciò significherebbe che dovete fidarvi di quella persona?

Quando si confida a qualcuno una simile informazione, diventa pericoloso. Soprattutto se si sa che la relazione non durerà a lungo.

È così che le persone che hanno paura di impegnarsi tengono al sicuro il proprio cuore e impediscono di affezionarsi a qualcuno. Meno il partner sa, meglio è.

Vi è mai capitato di ricevere una domanda personale e, anche se frequentate questa persona da mesi, non volete ancora aprirvi con lei?

Può trattarsi di un segreto grave, come l'abuso che avete subito, o di qualcosa di banale come il vostro indirizzo.

Per le persone che non ne soffrono, è facile aprirsi. Soprattutto dopo aver conosciuto la persona per un po'.

Si aprono e vogliono che il partner conosca i loro segreti più profondi e oscuri, perché in questo modo avranno una visione di ciò che sta accadendo. Ma per chi ha paura di impegnarsi, è un grosso problema.

10. Non parla mai dell'importanza di qualcuno nella sua vita.

Perché qualcuno dovrebbe essere così importante per te da parlare di lui? Non lasciate nemmeno che si arrivi a quel punto! Parlare dell'importanza di qualcuno nella vostra vita significa solo dargli un lasciapassare per spezzarvi il cuore.

È possibile individuare questo comportamento nelle persone che ci circondano e in noi stessi. A volte vi sembrerà di essere scortesi. Non è che vogliate ferire i sentimenti di qualcuno, ma semplicemente li tenete a distanza.

O non è lei il problema?

E la persona con cui state uscendo? Avete sentito dire da altre persone che si riferiscono a voi solo come a un commercialista?

Non hanno mai detto a nessuno che vi stavate frequentando e non hanno mai detto che eravate importanti per loro. Hanno semplicemente ignorato ogni suggerimento sul fatto che voi due steste insieme.

Ammettere i loro sentimenti per voi e la vostra importanza nella loro vita significherebbe solo che vi stanno dando potere.

Chi soffre di fobia dell'impegno a volte lo fa perché ha paura di ferirti se ti dà l'impressione sbagliata.

Ma potrebbe anche essere che non vogliano riconoscere le persone vicine nella loro vita. E non si tratta solo di interessi sentimentali, ma anche di amici e familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    it_IT