Vai al contenuto

Cosa uccide le relazioni a distanza? 7 problemi gravi

Cosa uccide le relazioni a distanza? 7 gravi problemi

Le sfide possono sorgere in qualsiasi relazione. Ma le cose possono diventare ancora più complicate quando si è lontani chilometri e FaceTime e i messaggi sono gli unici mezzi di comunicazione quotidiana. Ma cosa uccide le relazioni a distanza?

Quando ci innamoriamo di una persona, di solito non pensiamo di vederla un paio di volte all'anno e di comunicare con lei solo attraverso le telefonate. Tutti desideriamo quel contatto faccia a faccia in cui possiamo guardarci direttamente negli occhi. Tutti desideriamo avere la possibilità di abbracciare il nostro partner e di tenergli la mano.

L'importanza del legame fisico è indescrivibile, ma è comunque la parte che manca nelle relazioni a distanza. Quando si riesce a vedere il proprio partner solo un paio di volte all'anno, bisogna capire come far funzionare la relazione senza la vicinanza fisica.

Una relazione a distanza mette l'amore e l'impegno al di sopra di tutto, ed è per questo che molte persone non riescono a sopravvivere. Ma quanto è impegnativo stare con una persona che non si vede tutti i giorni? E quali sono le cose che distruggono queste relazioni? State per scoprirlo!

Cosa uccide le relazioni a distanza?

Cosa uccide le relazioni a distanza? 7 problemi gravi

Diremmo che le relazioni a distanza sono molto più complicate, nel senso che sono più facili da rompere. La maggiore distanza tra i partner può farli sentire soli anche se sono emotivamente coinvolti in una persona.

Quando non si ha la possibilità di vedere il proprio partner su base giornaliera, settimanale o addirittura mensile, tutti i problemi che si incontrano diventano dieci volte più dannosi per la relazione. Ecco perché un piccolo disaccordo può facilmente portare a una rottura, dal momento che i due non sono in grado di sedersi e parlare correttamente.

Quindi, non solo è difficile affrontare il fatto che il vostro partner è a un viaggio in aereo da voi, ma dovete anche affrontare tutte le altre conseguenze che derivano dalle relazioni a distanza. Quando si desidera abbracciare il proprio partner ma si sa che è impossibile, non c'è nulla che possa risollevare l'umore.

Ma quali sono i problemi principali che potrebbero far crollare la vostra relazione? Cosa uccide le relazioni a distanza in pochi secondi?

Ecco la verità!

1. Comunicazione on e off

Quando si parla di relazioni a distanza, la comunicazione è estremamente importante. Potremmo dire che è la cosa più importante che può facilmente fare o distruggere la vostra relazione.

Poiché non avete la possibilità di incontrarvi di persona, tutta la comunicazione avverrà virtualmente. Ecco perché è molto importante tenersi in contatto regolarmente.

Questo può essere difficile da mantenere, soprattutto se si vive in fusi orari diversi. Le coppie che vivono a distanza possono avere difficoltà a trovare il momento giusto per vedersi via FaceTime e rilassarsi. Di solito si mandano messaggi durante il giorno, ma questo non è sufficiente perché hanno bisogno di sentire la voce dell'altro, almeno attraverso una telefonata.

Nel momento in cui iniziate a cercare scuse per non parlarvi, iniziate male. Quando uno dei due interrompe la routine di comunicazione, le fondamenta del vostro rapporto vengono scosse.

È già abbastanza difficile sentirsi fisicamente lontani dal proprio partner. Ma se a questo si aggiunge il fatto che non ci si sente regolarmente, le cose si complicano ulteriormente.

2. Insicurezze e mancanza di fiducia

Cosa uccide le relazioni a distanza 7 gravi problemi 2

Le insicurezze spesso portano a problemi di fiducia. E una volta che la fiducia vacilla, la relazione inizia in modo difficile. Quindi, la cosa peggiore che potete fare è cercare di trascurare i vostri sentimenti e fingere che tutto vada bene, mentre in realtà state serbando rancore nei confronti del vostro partner.

In questo caso, dovreste spiegare al vostro partner come vi sentite e cosa vi fa dubitare della vostra relazione. Dovete costruire una base solida che permetta alla vostra relazione di prosperare. Senza fiducia, vi ritroverete presto a dubitare di ogni piccola cosa del vostro partner.

Nel momento in cui vi rendete conto che le insicurezze si stanno accumulando e che la vostra relazione sta iniziando a soffrire, dovreste reagire e fare qualcosa per cambiare le cose. Pensate ai motivi per cui vi sentite così. C'è qualcosa che il vostro partner fa che vi dà fastidio? E cosa può fare per farvi sentire più tranquilli?

3. Mancanza di impegno

Onestamente, nessuna relazione funziona senza impegno. Ma quando si parla di relazioni a distanza, l'impegno si presenta in forme diverse.

In questo caso, impegnarsi significa avere conversazioni regolari con il partner. Significa fidarsi pienamente l'uno dell'altro e resistere nei giorni difficili, quando nulla sembra andare per il verso giusto. Significa anche tenere a mente il vostro obiettivo finale e fare i passi necessari per raggiungerlo.

Nel momento in cui voi o il vostro partner dimenticate l'importanza dell'impegno, la vostra relazione inizierà a sgretolarsi. Nel giro di pochi giorni, perderà la scintilla che avete cercato di mantenere viva con tanta fatica.

4. Aspettative diverse

Cosa uccide le relazioni a distanza? 7 problemi gravi

Aspettative diverse sono i killer silenziosi di qualsiasi relazione, soprattutto di quelle a distanza. Ecco perché è così importante che voi e il vostro partner siate sulla stessa lunghezza d'onda.

All'inizio della vostra relazione, parlate delle cose che vi aspettate dal vostro partner. Con quale frequenza pensate di dovervi sentire? Quali sono i programmi di visita reciproca? Quali sono le cose che non vi piacciono?

Sono tutte informazioni importanti che entrambi dovreste conoscere. In questo modo, sarete in grado di capire se la vostra relazione può funzionare.

Se, invece, avete parlato con il vostro partner delle aspettative della relazione e, nonostante ciò, queste esigenze sono rimaste insoddisfatte, sappiate che i problemi inizieranno ad accumularsi. In men che non si dica, comincerete a tenere il conto ed è allora che la vostra relazione è destinata a crollare.

5. La sensazione di essere esclusi

Un'altra cosa che uccide le relazioni a distanza e di cui nessuno parla è la sensazione di essere abbandonati. È la sensazione che il vostro partner stia vivendo la sua vita lontano da voi, divertendosi, incontrando nuovi amici e vivendo le situazioni quotidiane senza che voi siate lì per lui.

I partner a distanza non tendono a parlarne molto, ma a un certo punto tutti iniziano a sentire che manca qualcosa. Hanno la sensazione che i loro partner stiano vivendo i momenti più belli della loro vita mentre loro sono lontani da loro.

Siate sinceri! Quante volte vi è capitato di provare un'improvvisa sensazione di tristezza per non aver potuto festeggiare il compleanno del vostro partner con lui? Quante volte siete stati gelosi perché lui festeggiava senza di voi? Vi siete mai sentiti infelici perché non avete potuto congratularvi di persona con lui per la sua promozione?

Quando si ha una relazione a distanza, si vive la propria vita separatamente dal partner. Anche se si mantiene la comunicazione, si ha la sensazione di non poter condividere tutti i momenti importanti insieme. Non potete creare ricordi reciproci, che spesso sono proprio ciò che rende più forte la vostra relazione.

Quando questa sensazione di essere esclusi inizia a farsi sentire, la vostra relazione a distanza entra in crisi. E quando ciò accade, c'è la possibilità che tutto vada in pezzi proprio davanti ai vostri occhi.

6. Mancanza di piani per il futuro

Cosa uccide le relazioni a distanza 7 problemi seri 4

L'unica cosa che vi dà la motivazione per lottare per la vostra relazione sono i progetti futuri che fate con il vostro partner. Quando si smette di fissare obiettivi, la relazione è destinata a crollare.

Dovete sapere quali sono i vostri progetti per il futuro. Di certo non volete passare il resto della vostra vita vivendo lontani l'uno dall'altro. Ci deve essere un obiettivo finale che volete raggiungere. È per questo che vi state impegnando tanto in questa relazione.

Le coppie che ritardano questa seria conversazione e non hanno un piano per come vogliono che sia la loro vita sono coppie che non ce la fanno. Prima o poi, la loro relazione crolla semplicemente perché non sentono il bisogno di impegnarsi e lottare l'uno per l'altro.

Non lasciate che questo accada a voi. Se siete in un relazione a distanzaFate una chiacchierata sincera con il vostro partner su come volete che sia la vostra vita. Se vi rendete conto che non è disposto a parlarne, allora non aspettatevi molto da lui.

7. Infedeltà

Anche se si tratta di un'ovvietà, dobbiamo comunque menzionarla. Il motivo principale è che le coppie che hanno una relazione a distanza devono chiarire fin dall'inizio cosa significa per loro l'infedeltà.

È considerato tradimento quando uno dei due incontra un'altra persona e non ne parla con l'altro? O il tradimento è strettamente fisico?

Inoltre, cosa rende più difficile è il fatto di essere lontani dal proprio partner. A volte si può persino dimenticare di avere una relazione, visto che non ci si vede mai.

Ci sono tutte queste tentazioni da affrontare e può essere difficile quando non si ha la possibilità di incontrare il proprio partner di persona.

Ma la verità è che se siete impegnati con il vostro partner, non rischierete di perderlo. Al contrario, eviterete tutte le tentazioni e punterete gli occhi su quell'unica persona che significa tutto per voi. L'unica persona che amate, anche se è lontana chilometri e chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    it_IT